mercoledì 9 marzo 2011

Tonno con fave e salsa allo zafferano

La salsa allo zafferano si abbina benissimo con il pesce. Assaggiata per la prima volta dai miei cognati a Firenze per la vigilia di Natale di un paio di anni fa, questa ricetta mi è rimasta nel cuore. Quindi ho voluto riproporvi qui questo gustoso abbinamento. Invece l'aggiunta delle fave è una mia iniziativa e soprattutto un richiamo alla primavera. I miei cognati mi perdoneranno se ho modificato un po' la loro ricetta, ma li penso sempre quando la preparo.



Ingredienti per 2 persone
2 bistecche di tonno
300 gr di fave fresche intere
1 cucchiaio di burro
pepe misto
spezie miste per pesce
sale

Ingredienti per la salsa
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di farina
200 ml di latte
1 pizzico di zafferano
limone biologico
sale

Preparazione
Sciogliere il burro in un pentolino. Mescolare la farina con il latte e quando diventano omogenei versarli nel pentolino e aggiungere la buccia del limone e lo zafferano, salare e cuocere per circa 10 minuti mescolando continuamente. Togliere le bucce del limone e infine aggiungerne un po' di succo.
Sbucciare le fave e scottarle in un tegame con un po' di burro. Aggiungere un po' d'acqua fino a coprirli, salare e cuocere finché non si ammorbidiscono.
Cuocere le bistecche di tonno sulla piastra calda. Insaporire con spezie per pesce e pepe in entrambi i lati.
Comporre tutto nel piatto e servire caldo.
Buon appetito!
Con questa ricetta partecipo al contest di about food "piselli e fave"

9 commenti:

  1. Wow che bella ricetta!!!! Il tonno già di suo è fantastico, poi accompagnato con questa magnifica salsa chissà come ne ha esaltato il sapore! Complimenti cara! Anche per il tuo splendido blog! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Grazie Kiara! Era veramente buonissimo! un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ma fatta la salsa allo zafferano e mi sa tanto che dev'essere di un buono! Segno!!
    Un abbraccio e buona seraata
    ps.troooooppo buoni i peperoni sotto, io li adoro e sarei capacissima di mangiarli anche a colazione!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi colori!!!!Mi piace la presentazione!!Smack!

    RispondiElimina
  5. Wow!Me la segno subito questa ricettina e mi unisco subito ai tuoi lettori..Passa anche da me se ti va http://pastaepasticcino.blogspot.com/
    Mi farebbe molto piacere!Un bacione, a presto!!

    RispondiElimina
  6. Grazie! Se decidete di provare la ricetta lasciate un commento

    RispondiElimina
  7. una ricetta che mi serviva..di solito faccio pesce spada..macon la crisirisparmiare non guasta...appena la provo ti faccio sapere..ti seguo ;))

    RispondiElimina
  8. Bellissimo questo secondo e la cremina è davvero golosa, mi piace e molto interessante è il tuo blog.

    buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Ciao, passo per la prima volta qui da te per caso..complimenti per il blog e tutte le ricettine carine che contiene, questa ad esempio è molto interessante! Ti seguirò con piacere, ti aspetto anche nel mio blog così da poterci conoscere meglio!

    RispondiElimina