venerdì 26 ottobre 2012

Panini al sesamo

Col tempo ho imparato ad apprezzare le piccole cose della vita: come il genuino profumo del semplice pane fatto in casa, come una gentilezza di uno perfetto sconosciuto che ti dà una mano nel momento del bisogno, come il sole che a fine ottobre irradia un'accogliente Brussels illuminando il tuo arrivo, come il simpatico cameriere che arriva a prendere il tuo ordine solo se lo chiami per nome, strappandoti così un sorriso.  In questi momenti mi sento veramente fortunata e con gioia scopro il mondo attraverso le cose semplici, ma altrettanto speciali.

Ingredienti
200 ml latte intero (e ancora un po' per spalmare)
400 gr farina
10 gr di lievito di birra
1 uovo
20 gr burro (e ancora un po' per la teglia)
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
sesamo q.b.

Preparazione
Nel robot da cucina sciogliere il lievito nel latte. Aggiungere la farina con lo zucchero e il sale, l'uovo e il burro. Impastare per circa 5 minuti. Lasciare a riposare l'impasto per almeno 2 ore. Formare 8 palline e distribuirli nella teglia precedentemente unta di burro, lasciando abbastanza spazio fra di loro per la lievitazione. Spalmare un po' di latte sopra le palline e cospargerli con semi di sesamo. Lasciare a riposare per 1 ora. Cuocere per 30 minuti in un forno preriscaldato a180 gradi.


Nessun commento:

Posta un commento